SCELTA GUIDATA ALL'APPARECCHIO ACUSTICO
 
» I nostri servizi
 
» La scelta dell'apparecchio acustico adatto
 
» Preparazione dell'apparecchio acustico
 
» La programmazione
 
» Appuntamenti successivi
 
La scelta dell'apparecchio acustico adatto
Il processo coinvolge la conoscenza del profilo audiologico del paziente e l’indicazione del prodotto che meglio risponde alle Sue esigenze sia di stile di vita che acustiche.

La scelta dell’apparecchio acustico viene preceduta da esami diagnostici appropriati come:
 
- Indagine videotoscopica per una analisi del condotto uditivo esterno(cue) e della membrana timpanica
 
- Prova audiometrica tonale e vocale effettuati nella cabina silente per definire il grado e il tipo di sordità
 
Durante la prova viene chiesto all’utente di ascoltare una serie di toni semplici che vengono trasmessi tramite delle cuffie e appena sentono il tono, lo comunicano alzando una mano.
 
Il passaggio successivo consiste nel valutare in che misura la persona comprende il parlato e viene chiesto all’utente di ascoltare e ripetere una serie di parole mono e bisillabiche.